NUOVE APERTURE: INTERVISTA DOPPIA A EDOARDO UNERE E ALFREDO BARGI; RISPETTIVAMENTE OP E TL DI KW RIVIERA

Ha aperto a Genova il primo Market Center Keller Williams della Liguria: KW Riviera.
Al vertice troviamo Edoardo e Massimiliano Unere, Operating Principal, mentre, Team Leader del MC è Alfredo Bargi. In questa intervista doppia Edoardo e Alfredo si raccontano, presentandosi al mondo KW con progetti e aspirazioni.

Edoardo e Alfredo, potreste farci un breve excursus sulla vostra storia lavorativa precedente?

EDOARDO: Mio padre Massimiliano è nel campo imprenditoriale già da 30 anni mentre io sono sulla scena da una decina, entrambi ci siamo sempre divisi tra il settore della ristorazione e quello immobiliare.
ALFREDO: Vivo a Genova da undici anni e da quando sono qui opero nel mercato immobiliare, sono cresciuto professionalmente in un franchising, prima come collaboratore poi come responsabile e – infine – aprendo una mia agenzia. Ho provato anche altre realtà del ramo, approdando infine alla Keller Williams.

Come siete venuti a conoscenza della Keller Williams?

EDOARDO: L’ho conosciuta tramite un amico di famiglia che – dopo aver intrapreso colloqui con varie realtà immobiliari – ha scelto la Keller Williams e ha aperto un Market Center a Mentone, in Francia.
ALFREDO: Conoscevo già la Keller Williams come realtà immobiliare di stampo internazionale e così – tramite alcuni conoscenti – sono venuto a sapere di questo nuovo Market Center che stava aprendo a Genova.

Come mai avete scelto di intraprendere questa avventura in Keller Williams?

EDOARDO: Sono stato colpito dalla vena di innovazione che avrebbe portato, mi piace molto la filosofia dell’azienda che punta a mettere le persone al primo posto e raggiungere il successo insieme agli altri, un principio e una filosofia che sia io che mio padre abbiamo sempre abbracciato perché crediamo fermamente che il successo che raggiungono i nostri collaboratori sia direttamente proporzionale a quello che raggiungiamo noi.
ALFREDO: Anche se il mondo immobiliare è un settore che amo ed è la mia passione, mi sentivo demotivato e me ne ero allontanato; l’incontro con la Keller Williams è stato invece fondamentale perché ho subito percepito le concrete opportunità di crescita che mi si presentavano e che erano mancate in altre aziende.

Cosa vi aspettate da questa azienda?

EDOARDO: Mi aspetto dall’azienda quello che comunque sta già avvedendo: il continuo supporto in fase di know how tramite il trasferimento dei loro modelli e un supporto anche nella loro messa in pratica. Altra cosa che mi aspetto – ma che sto già vedendo – è l’implementazione di questi modelli e un loro adattamento al mercato italiano.
ALFREDO: Spero e credo che la Keller Williams mi darà opportunità di crescere e potermi affermare, trovando una stabilità lavorativa che – nelle precedenti esperienze – non mi sono sentito di portare avanti perché non mi percepivo appieno all’interno di un progetto. Qui vedo grandi differenze, vedo le basi per creare un rapporto duraturo dove aiutarci vicendevolmente in un’ottica di crescita.

Quale pensate possa essere il vostro apporto nell’ambito della società Keller Williams Italia?

EDOARDO: Oltre all’entusiasmo che c’è già, una grande dedizione e l’aiuto a far conoscere e implementare i sistemi della Keller Williams per renderli ancora più visibili, non solo sul mercato genovese ma anche su quello ligure; la mancanza di confini di operatività ci spinge infatti a operare su tutta la Regione.
ALFREDO: Keller Williams è già una realtà affermata ma penso di poter dare un apporto sia sul mercato immobiliare di Genova che nell’ambito della formazione degli agenti immobiliari che si associano con noi.

Quali saranno i vostri prossimi passi in Keller Williams?

EDOARDO: Sicuramente proseguire con il reclutamento e anche farci conoscere su Genova, dato che Keller Williams è una realtà famosissima in ambito internazionale (la società di franchising immobliare N. 1 nel Mondo e per numero di associati) ma si è affacciata da poco nel nostro Paese. Abbiamo comunque la fortuna di avere un grande appoggio da Roma (Keller Williams Italia) sia in aria sviluppo che di consultazione. I prossimi passi verteranno quindi anche su una campagna di marketing per renderci visibili sul territorio genovese.
ALFREDO: Oltre a far fatturare il Market Center, nell’immediato – dato che siamo all’inizio – punterò alla sua crescita, nel futuro – essendo io una persona ambiziosa – l’obiettivo è invece di crescere all’interno del gruppo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: